Apple iPhone Xs e Xs Max: tanta potenza, tanti soldi.

Pochi giorni fa Apple ha presentato a Cupertino, nel corso dell’evento Gather Round all’interno dello Steve Jobs Theater, i suoi nuovi iPhone Xs e iPhone Xs Max. 

Anche se a prima vista iPhone Xs sembra identico ad iPhone X, e Xs Max sembra un iPhone X un po’ più grande, le novità sotto la scocca sono molte.

DISPLAY

Entrambi hanno un display OLED “Super Retina” certificato HDR10 e Dolby Vision. La diagonale è di 5,8 pollici per il modello Xs e 6,5 pollici per il fratello maggiore (entrambi hanno 458 DPI). I bordi sono quasi inesistenti su tutti e quattro i lati, ad eccezione della parte superiore dove è presente la tacca (notch) che integra i vari sensori per il Face ID.

IL NUOVO A12 Bionic

Il processore montato su questi due nuovi iPhone è l’ Apple A12 Bionic: il primo chip a 7 nanometri, con 6,9 miliardi di transistor.

I due core ad alte prestazioni sono più veloci del 15% rispetto al vecchio A11 Bionic, e consumano circa il 40% in meno. I quattro efficiency core, invece, consumano il 50 per cento in meno. La GPU, anch’essa progettata da Apple, è più veloce del 50 per cento rispetto a quella del suo predecessore.

La vera novità di A12 Bionic è la nuova versione del Neural Engine: octa-core, in grado di completare fino a 5.000 miliardi di operazioni al secondo e con un nuovo ISP, dedicato alla fotocamera, con decoder ed encoder per HEVC.

FOTOCAMERA

La fotocamera è composta da un modulo dual cam, entrambi da 12 MP. Il sensore della fotocamera principale è completamente nuovo con  pixel da 1,4 micron, stabilizzazione ottica dell’immagine e apertura f/1.8. Tutta, interamente, progettata da Apple.

La fotocamera secondaria ha anch’essa la stabilizzazione ottica, e lente a 6 elementi. Offre, inoltre, uno zoom ottico 2X.

Sulla parte frontale, invece, è presente una fotocamera RGB da 7 MP con apertura f/2,2 e un sensore più veloce rispetto a quello del vecchio iPhone X.

Ci sono poi, ovviamente, i componenti necessari al funzionamento del Face ID: la fotocamera a infrarossi e il proiettore di punti per la mappatura 3D.

La modalità ritratto è stata migliorata rendendo possibile modificare in post produzione la profondità di campo, incrementando, o riducendo, l’intensità dell’effetto bokeh dello sfondo.

ALTRE NOVITÀ IMPORTANTI

I nuovi iPhone Xs supportano LTE Gigabit e sono dual SIM, con un alloggiamento per una SIM fisica e il supporto per una eSIM.

È, inoltre, presente la certificazione IP68  e un nuovo rivestimento in vetro per display e retro, più resistente rispetto al precedente. 

PREZZI IN ITALIA

  • iPhone Xs

    • 64 GB – 1.189€
    • 256 GB – 1.359€
    • 512 GB – 1.589€
  • iPhone Xs Max

    • 64 GB – 1.289€
    • 256 GB – 1.459€
    • 512 GB – 1.689€

Sul sito ufficiale di Apple sono già disponibili i preordini dei nuovi iPhone: clicca qui per andare al sito.

CONDIVIDI: